International version

 

 3 APRILE 2002

Attualità I Costume I Scuola I Società I Economia I Arte I Personaggi I Spettacolo I Cultura I Sport

QuattroColonne
MENSILE DELL'UNIVERSITA' DI PERUGIA
MENSILE DELLA SCUOLA DI GIORNALISMO DI PERUGIA
 

REPORTAGE/ La proliferazione delle comunità spirituali sul monte di Assisi

Fede, Subasio e carità

LUANA CREMASCO
ALESSIA SCHIAFFINI

Perfino i bambini della comunità Famiglie di Betlemme, a Rocca Sant’Angelo, si alzano di buon ora per pregare, prima di andare a scuola. Il contrasto con la vita delle grandi città qui è stridente. Silenzio e quiete ne fanno il luogo ideale per quanti scelgono una vita fatta di preghiera, di lavoro manuale e assistenza ai poveri. Lontana dai lussi e dalle troppe comodità. La comunità Famiglie di Betlemme fino a qualche anno fa non aveva neanche l’elettricità. I suoi quindici membri vivono in una grande casa comune, in pietra, senza riscaldamento. Amano definirsi “centoniani” dal nome del saio, il centone appunto, che viene cucito con gli stracci. E Constance, la moglie indonesiana del fondatore Marcello Ciai, ha mandato a scuola per anni i suoi otto figli vestiti così.

Alla rete si affida anche Marcello Ciai. Le sue “profezie”, un tempo proclamate a gran voce per le strade di Assisi, ora vengono lanciate sul web.


Quanto sopra riportato è uno stralcio del reportage che riguarda la  Comunità Famiglie di Betlemme
 


Foto documento: i centoni.

 


 

 

Libri su un'opera profetica sorta da oltre trent'anni in Assisi, che coinvolgerà il mondo.

 


HOME PAGE


" OPERE " CHE NON SI TROVANO IN INTERNET

Interessanti, attuali eventi mondiali

Ciai's